• -11%
Orange Bud 2.0 Strain (Dutch Passion) Semi femminilizzati
Orange Bud 2.0 Strain (Dutch Passion) Semi femminilizzati
Orange Bud 2.0 Strain (Dutch Passion) Semi femminilizzati
Orange Bud 2.0 Strain (Dutch Passion) Semi femminilizzati

Orange Bud 2.0 di Dutch Passion Seeds

Esaurito
16,87 € 18,95 € -11%

Orange Bud 2.0 di Dutch Passion è una varietà che cambia le carte in tavola nel mondo della cannabis, mescolando la classica Orange Bud con l'aromatica Mimosa per creare una varietà tanto potente quanto saporita. Con la sua facilità di coltivazione, l'alto contenuto di THC e l'irresistibile aroma di agrumi, è la scelta perfetta sia per i coltivatori principianti che per quelli esperti che cercano una qualità superiore e un gusto eccezionale.

Seeds
  • 1 feminized
  • 3 feminized
  • 5 feminized
  • 10 feminized

 

Informazioni sulla varietà Orange Bud 2.0

Immergetevi nel mondo agrumato di Orange Bud 2.0, una varietà capolavoro della rinomata banca di semi Dutch Passion. Questa gemma è il risultato di un incrocio creativo tra la leggendaria Orange Bud e l'esoticamente aromatica Mimosa, che segna una nuova era per la famiglia Orange della cannabis. Con le sue radici profondamente radicate nel lignaggio della Skunk, Orange Bud è stata un nome familiare fin dalla sua stabilizzazione negli anni '80 e '90. Oggi, Orange Bud 2.0 eleva l'esperienza con i suoi terpeni fruttati potenziati e il fascino della borsa che cattura l'essenza dei suoi predecessori introducendo un tocco di freschezza.

Vantando una statura compatta, questa varietà è uno spettacolo di peli arancioni e tricomi ghiacciati che promettono un raccolto visivamente attraente. La morfologia di Orange Bud 2.0 è indicativa della sua eredità Skunk, producendo cime dense e resinose che sono una delizia sia per gli occhi che per il naso. Con un contenuto di THC che si aggira intorno al 20%, questa varietà non è solo estetica: è una potente centrale elettrica.

Tempo di fioritura

La pazienza è una virtù e con Orange Bud 2.0, un tempo di fioritura moderato di 8-9 settimane vale la pena di aspettare. Questa varietà è adattabile sia a setup indoor che outdoor, pronta per il raccolto all'inizio dell'autunno per chi coltiva sotto il sole. La sua resilienza e la sua crescita compatta la rendono un candidato adatto a vari climi, soprattutto nel Mediterraneo baciato dal sole, dove prospera.

Gli effetti

Gli effetti della Orange Bud 2.0 sono vibranti come il suo aspetto. Una miscela perfetta di rilassamento fisico e stimolazione mentale, questa varietà eleva il vostro umore con una scarica euforica che vi porta dolcemente in uno stato di serena calma. L'alto contenuto di THC assicura un'esperienza potente, rendendola una scelta eccellente sia per i consumatori ricreativi che per quelli medicinali che cercano sollievo dal dolore, dall'insonnia o dalla mancanza di appetito.

L'aroma e il profilo gustativo di Orange Bud 2.0 sono i punti in cui brilla veramente. L'intenso profumo agrumato, che ricorda l'arancia e il mandarino, è completato da un complesso bouquet di nettarina, pompelmo, pesca e frutti tropicali. Questa varietà non ha solo un buon profumo; offre un gusto altrettanto delizioso, intensamente fruttato e leggermente acido, che promette un'esperienza di fumo o di vaping a dir poco sensazionale.

Nonostante il suo formidabile lignaggio e i suoi potenti effetti, Orange Bud 2.0 è notevolmente facile da coltivare, il che la rende un'ottima scelta per i coltivatori alle prime armi. Dimostra una buona resistenza allo stress e non richiede tecniche colturali particolari per ottenere risultati impressionanti. L'adattabilità di questa varietà sia ai metodi di coltivazione SOG che a quelli naturali, unita alle sue dimensioni compatte, la rende un'aggiunta versatile a qualsiasi spazio di coltivazione.

Che siate fan della vecchia scuola Orange Bud o un nuovo arrivato desideroso di esplorare il ricco arazzo delle genetiche di cannabis, Orange Bud 2.0 offre una perfetta miscela di tradizione e innovazione. Le sue caratteristiche uniche e la facilità di crescita la rendono un must da provare per gli appassionati e i coltivatori. L'impegno di Dutch Passion per la qualità e il sapore traspare in questa varietà eccezionale, che promette un'esperienza indimenticabile dal seme al fumo.

Consigli per la coltivazione e il nostro parere

Quando si coltiva la Orange Bud 2.0, abbiamo scoperto che un po' di attenzione va molto lontano. Optate per un buon terriccio organico per far sì che i suoi sapori e aromi prendano veramente vita. Questa varietà ama il sole e prospera in condizioni calde e secche, il che la rende una scelta perfetta per i climi mediterranei. Per chi coltiva indoor, considerate il metodo Sea of Green (SOG) per massimizzare la resa in spazi limitati. Non dimenticate l'importanza di un robusto filtro al carbone, perché l'aroma intenso di questa varietà può riempire rapidamente una stanza, soprattutto durante la fase di fioritura tardiva.

Ciò che cattura maggiormente la nostra attenzione sulla Orange Bud 2.0 non sono solo i suoi potenti effetti o la nostalgia del suo lignaggio; è il meticoloso equilibrio tra il vecchio e il nuovo. Questa varietà rende omaggio al classico con le sue vibranti sfumature arancioni e l'aroma di agrumi, ma si distingue per il suo tocco moderno di terpeni fruttati potenziati e crescita compatta. È una testimonianza dell'esperienza di Dutch Passion nella selezione, che fonde la tradizione con l'innovazione per soddisfare i desideri sia degli aficionados della vecchia scuola che dei nuovi arrivati nella cultura della cannabis.

Caratteristiche della varietà

  • Tipo: Femminilizzata
  • Genetica: Orange Bud x Mimosa
  • Contenuto di THC: ~20%
  • Contenuto di CBD: Basso
  • Tempo di fioritura: 8-9 settimane
  • Resa: Alta qualità più che quantità
  • Altezza: 75-150 cm a seconda del metodo di coltivazione
  • Effetti: Sballo fisico e mentale equilibrato, creativo ed euforico.
  • Aroma e sapore: Agrumi intensi, con note di nettarina, pompelmo, pesca e frutti tropicali.
  • Resistenza: Buona resistenza allo stress
  • Clima preferito: Caldo e secco, ideale per il Mediterraneo
  • Difficoltà di coltivazione: Facile, adatta ai principianti

DOMANDE FREQUENTI

L'Orange Bud 2.0 è sativa o indica?

L'Orange Bud 2.0 è un ibrido a predominanza indica, il che significa che si orienta maggiormente verso il lato indica della sua genetica. Nel mondo della cannabis, le varietà indica sono note per la loro statura compatta e le foglie larghe, che spesso inducono effetti rilassanti più fisici che cerebrali. D'altro canto, le varietà sativa sono tipicamente più alte e con foglie più strette, offrendo uno sballo più energizzante ed edificante. Orange Bud 2.0 combina il meglio di entrambi i mondi, ma con un'influenza leggermente più indica, fornendo uno sballo equilibrato che soddisfa sia il corpo che la mente.

Qual è il contenuto di THC di Orange Bud 2.0?

Il contenuto di THC della Orange Bud 2.0 si aggira intorno al 20%, rendendola un'opzione potente per chi cerca un effetto forte. Questo alto livello di THC è indicativo dei potenti effetti euforici e rilassanti della varietà, che la rendono adatta sia all'uso ricreativo che medicinale.

Quanto tempo impiega Orange Bud 2.0 a fiorire?

La Orange Bud 2.0 ha un tempo di fioritura moderato, in genere richiede circa 8-9 settimane per raggiungere la maturità se coltivata indoor. All'aperto, la varietà è pronta per il raccolto all'inizio dell'autunno, il che la rende relativamente veloce e adatta ai coltivatori che cercano di massimizzare la loro stagione di coltivazione.

I coltivatori principianti possono coltivare Orange Bud 2.0?

Sì, la Orange Bud 2.0 è nota per la sua facilità di coltivazione, che la rende un'ottima scelta per i coltivatori alle prime armi. Non richiede tecniche colturali particolari per ottenere risultati impressionanti, dimostrando una buona resistenza allo stress e adattandosi bene a diverse condizioni di coltivazione.

Quali sono le condizioni di coltivazione ideali per la Orange Bud 2.0?

L'Orange Bud 2.0 prospera in condizioni calde e secche, in particolare nei climi mediterranei. Preferisce i terreni organici e può essere coltivata sia all'interno che all'esterno, con una preferenza per le posizioni soleggiate. La resilienza e la crescita compatta di questa varietà la rendono versatile per diversi metodi di coltivazione, tra cui la tecnica Sea of Green (SOG).

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, mostrarti annunci o contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Facendo clic su "Accetta" acconsenti all'utilizzo dei cookie e accetti la nostra Informativa sulla privacy.