• -6%
Purple Paro Valley
Purple Paro Valley

Purple Paro Valley di Mandala Seeds

Ultimi articoli in magazzino
18,80 € 20,00 € -6%

La Purple Paro Valley è stata sviluppata da una varietà autoctona Sativa originaria della Paro Valley nel Bhutan occidentale, ad un'altitudine di 2.500 metri. L'ibrido femminizzato è stato rimosso dall'habitat selvatico solo due generazioni dopo. In questa regione la varietà autoctona si è adattata al rigido clima himalayano caratterizzato da lunghi periodi di siccità, piogge monsoniche e inverni freddi. La Purple Paro Valley (PPV) è consigliata per la coltivazione nei climi settentrionali fino a 56°N o dove l'elevata umidità costituisce un problema.

Seeds
  • 3 feminized
  • 6 feminized

 

Con il riscaldamento globale che rende la coltivazione all'aperto sempre più imprevedibile, questo resistente ibrido autoctono può affrontare la sfida.

Grazie alla sua estrema durabilità, può affrontare le basse temperature meglio della maggior parte delle varietà di cannabis moderne. A prima vista i suoi rami flessibili sembrano un po' fragili e flessuosi. Ma la varietà autoctona locale di Paro può resistere a forti venti e acquazzoni. Per la maggior parte, Purple Paro Valley ha ereditato questa caratteristica. Tuttavia, si consiglia di sostenere le piante se si prevede un temporale e di non aspettare a vedere! La resistenza alla muffa della varietà autoctona pura e del PPV è eccezionalmente elevata. Le piante sono anche abbastanza efficienti dal punto di vista nutrizionale. L’ibridazione della varietà autoctona era essenziale per migliorare la resa. Coltivare una grande pianta multi-ramo aumenterà ulteriormente la resa. La Purple Paro Valley è particolarmente adatta come "varietà di riserva" in climi sfavorevoli. Ad esempio, alcune piante PPV possono essere combinate con una varietà dal rendimento più elevato per il nord, come la nostra Mandala #1. In luoghi molto difficili, o in una stagione con tempo eccezionalmente brutto, Purple Paro Valley è forse l'unica scelta affidabile. Laddove altre varietà hanno già fallito in precedenza, c'è ancora speranza con questa varietà speciale! Anche per la coltivazione guerrilla è una scelta interessante perché quasi nessun'altra varietà richiede una manutenzione così bassa.

Sebbene la genetica madre sia omogenea, le cose non sono andate così con l'attuale varietà femminizzata. Questo non deve essere un fattore indesiderabile. La diversità è una strategia evolutiva in natura per garantire la sopravvivenza. A tal fine, la diversità del PPV può svolgere un ruolo importante nel garantire il raccolto. Distinguiamo principalmente tra il fenotipo verde e quello viola. Il fenotipo viola rappresenta ca. 75% per 10 semi ed è molto attraente e affascinante da osservare durante la fioritura. Il fenotipo verde è più basso in altezza, termina la fioritura prima e anche le cime sono più compatte. Le piante viola hanno internodi lunghi, di cui tenere conto quando si coltiva in contenitori o in serra. In entrambe le situazioni si consiglia la semina e la potatura tardiva. In un clima mediterraneo o caldo, le piante crescono tra 1,50 (fenotipo verde) e 2 metri in contenitori se piantate a giugno (emisfero settentrionale) e lasciate non potate. Se si desidera una dimensione moderata, si consiglia di programmare la stagione della semina in modo da consentire solo un mese di crescita vegetativa. Durante questo periodo vegetativo dovrebbe essere sufficiente potare una sola volta la punta di crescita principale. Purple Paro Valley risponde bene all'LST (allenamento a basso stress). La potatura dei germogli inferiori semplifica ulteriormente la cura delle piante e aumenta la forza dei rami superiori.

Durante la fioritura la maggior parte delle piante sviluppa un delizioso aroma speziato e di lime verde. Il profumo di agrumi/lime è tipico della varietà autoctona di Paro. Ma c'è un tipo di pianta che si distingue e la chiamiamo "candy girl", perché profuma proprio di caramelle zuccherate! Quando sbricioli le cime secche, rilasciano un dolce profumo di menta con un tocco di nocciola. Il fenotipo verde tende alla lavanda. Il terpene linalolo è responsabile del profumo di lavanda e potenzia gli effetti sedativi e di miglioramento del sonno, oltre a contribuire al sollievo dal dolore. Alcune piante viola possono anche avere l'odore del tè nero, ma il fumo lascia comunque un fresco retrogusto di menta durante l'espirazione. L'olio di hashish PPV ha l'aroma fresco, dolce e balsamico del legno di cedro dell'Himalaya ed è stato testato con un contenuto di THC del 27,5%. L'effetto è prevalentemente molto rilassante o da effetto "inchioda al divano". È adatto per rilassarsi, come coadiuvante del sonno, ottimo per alleviare l'iperattività e il nervosismo.

OA2J5FD1U02

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione, mostrarti annunci o contenuti personalizzati e analizzare il nostro traffico. Facendo clic su "Accetta" acconsenti all'utilizzo dei cookie e accetti la nostra Informativa sulla privacy.